5 Giu. 2022 La cacca e il ventilatore

5 Giu. 2022 La cacca e il ventilatore

Bollettino cosmico: inizio dei giochi al massacro

Mercurio ha finito il suo lavoro e si dissolverà nel suo cono d’ombra e ha dato il testimone a Saturno che proprio oggi diventa retrogrado. Il suo passo pesante è già stato sentito da qualcuno, piccoli infortuni, cadute, contratture, distorsioni, cose fastidiose e lente da risolvere che occorrono ma che disturbano. Più o meno è questo quello di cui si occupa Saturno, mostrare i rami secchi per poi eliminarli e se c’è pigrizia, nella cura del corpo ad esempio, lui interviene. Nella normalità … ma stiamo attraversando Tempi Straordinari e come una perfetta officina di maghi, il Grande Orologio ha usato prima Mercurio e ora sta per “calare l’asso di spade”.

Libero arbitrio, la revisione del passato offerta gentilmente da Mercurio, ha permesso al libero arbitrio di ciascuno di osservare le cose per quelle che erano e ora, come al solito, arriva il maestro ed interroga. Saturno.

Dal Solstizio all’Equinozio, Saturno lavorerà con la luce calante, accompagnando chi scende all’uscita. Portali.

Plutone e Saturno retrogradi insieme, risvegliano gli orrori del passato, gli eventi sono accelerati (si veda l’anomalia di Giove descritta ne L’Uomo di Luce, Libri), tutto è talmente intenso, surreale, veloce, caotico che per molti, pare addirittura un sogno. Niente è quel che sembra, ricordate? … solo una cosa è reale, la morte.

La prima morte, è quella dell’Ego.

Poi vengono le altre ma tutto il pianeta è destinato a morire a se stesso per poi rinascere; come sempre, in ogni cosa, c’è una sequenza aurea di sviluppo che se viene rispettata, riporta alla vita  mentre se viene tradita, la strada è senza uscita. Nelle relazioni è stata data l’opportunità di riconoscere la sequenza di crescita e laddove non ha incontrato l’energia corrispondente, Saturno verrà come un maestro giardiniere e taglierà le Ineffable Emotions, imprigionate e atrofizzate nel nichilismo. Non tutti andranno nella stessa direzione e sarà stato deciso dal Libero Arbitrio di ciascuno, l’esito finale.

Molti esseri viventi, semplici, hanno scelto la via più facile, quella del parassitismo e quando mancherà il nutrimento, in tutti i sensi, l’unica strada davanti a loro sarà, o cominciare ad essere autonomi o a lasciarsi morire di fame.  Ineffable Emotions … è la pressione inviata dal Cielo, per molti sarà un impatto potente e lacerante il contatto profondo con le proprie Ineffable Emotions. Più si tenevano lontane più colpiranno, Lassù saranno implacabili. (Questo riguarderà con spietatezza le Nazioni ed i Popoli arroganti, Italia codarda e puttana compresa ma sarà in compagnia di altre troie da due soldi. Tempi finiti per gli arroganti.)

A ciascuno verrà dato per ciò che ha seminato … ricordate i talenti? Chi ha fatto fruttificare la vigna e chi no? Chi semina vento, raccoglie tempesta e la madre di tutte le tempeste sta arrivando. Il confronto con la realtà e le proprie Ineffable Emotions è inevitabile, ciascuno sarà solo e il verdetto sarà scritto dai fatti, che ciascuno ha predisposto per se stesso. I pensieri creano la realtà, un codardo vive una realtà da codardo, un bastardo vive una realtà tossica e maligna, un Essere di Luce vive in pace e nell’equilibrio, dipende dalle scelte e ciascuno è libero di scegliere.

Cosa non è però legittimo fare, andare in due direzioni contemporaneamente, o si sale o si scende. Il diavolo lavora con le tentazioni e ci sono test continui per stabilire il grado di progresso, sia in ascesa che in discesa. Chi chiama il Cielo otterrà ma viene messo alla prova, deve attraversare tutti i passaggi di purificazione e Lassù aiutano a bruciare i bagagli del passato, è vero, ma il lavoro vero è del Viaggiatore che deve risalire come un salmone, dalla nigredo all’albedo. La Via è il Maestro, in quello che Lui ha detto c’è ogni dettaglio per chi lo vuole intendere … per chi lo vuole intendere. Siete Figli delle Stelle … non dimenticatelo mai!

C’è un miracolo in corso, da circa un paio di secoli, che la maggioranza dell’umanità sta vivendo senza saperlo. Molti lo hanno visto e molti si stanno svegliando alla chiamata, qui se ne è sempre parlato e i Viaggiatori di punta hanno sentito l’Ineffable Emotion al riguardo. Era solo l’inizio, cari, era solo un sussurro e ora verrà il canto.

Il canto parla di una donna chiamata puttana e da lì, partiremo.

La Dea Madre è tornata, ascoltate le vostre più alte  Ineffable Emotions poiché Ella parla al Cuore dei Suoi Figli mentre lo attraversa, purificandolo. Ella è Cristallo Puro ed è Ineffabile.

Con Amore, per Amore,

Loro & Sualn

P.S. Vi piacerebbe lavorare e partecipare ad un progetto Ineffable Emotions per Viaggiatori di tutto il mondo?  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: