1 Giu. 2022 Accanimento

1 Giu. 2022 Accanimento

Bollettino cosmico: acque di lava e aria rovente

Il male si sta accanendo su donne e bambini e l’attacco all’umanità sarà sempre più palese. I prossimi tre giorni vedranno Mercurio, ancora retrogrado, sempre più accanito sui ricordi personali, le questioni irrisolte, le pendenze sospese. La Luna, nei prossimi 3 giorni giocherà il suo ruolo principale, quello di svelare le sideree verità e le andrà a stanare con l’aiuto di Plutone, alla fine dei 3 giorni, per squarciare il velo del sonno interiore.  Comincia da oggi e crescerà, niente potrà essere trasportato nella nuova dimensione percepita, di tutto quello che nel passato ha imprigionato i Viventi. Più la mente sarà ottusa, più l’onda d’urto sarà forte, più invece si è aperti ad una nuova comprensione della realtà, più la meraviglia si accompagnerà ai miracoli. Non si parla a caso di miracoli, si parla con cognizione di causa, l’unica barriera è il non vederli. La realtà, è stato detto sin dall’inizio, cambierà, lentamente ed implacabilmente e dipenderà da ciascuno arrivare al momento supremo della presa di coscienza. Vedete, molti sono afferrati al passato, resistono ostinatamente ancorati all’idea che poi tutto tornerà come prima, no, non è così. Cambierà. Questo tempo, è il tempo dello scatto evolutivo e nessuno lo può fermare, è nel Grande Progetto e ciascun Vivente ne fa parte, sia che lo sappia o no. La differenza risiede nell’ “Io sono”, nella percezione, riconoscimento e conseguente comportamento, della propria Essenza divina. Cosa significa conseguente comportamento? Maturità emotiva, consapevolezza del Sé, conoscenza del proprio Scopo. Facciamo un esempio, che effetto vi farebbe incontrare un Ambasciatore di qualche Nazione e trovarlo, rozzo, ubriaco, ignorante, arrogante, crudele, ipocrita, perverso? Che idea vi fareste del Capo di quella Nazione che sceglie un simile figuro per rappresentare l’onore di un popolo?

Lassù è lo stesso, vedono l’impegno e vedono le intenzioni ed ora che tutto è stato affidato all’Angelo della fine, nemmeno il Maestro potrà più intercedere. La posta in gioco è alta, è molto alta e non si vede qui, ma Lassù. Il Regno dei Cieli è ovunque ha detto il Maestro e non servono tabernacoli o pagliacciate rituali, quello che serve è la fede. Serve la fiducia. Serve di sentire l’Amore … Ma non tutti lo vogliono, sarà amaro dire addio a chi sembrava vivente ed invece era solo carne destinata alla corruzione. Quello che nasce dalla carne, muore ma quello che nasce nello Spirito, è eterno. Ma il Maestro ci ha indicato la Via, l’ha tracciata forte e chiara e ha promesso la salvezza ma (vi prego), non pensate a Lui come a quello dipinto sui muri ed appeso ad una croce. Lui non è quello che vi hanno detto, Lui non è il dolore, Lui non è di questo mondo.

Lui ci ha lasciato lasciandoci addirittura una raccomandazione: “Siate ancora migliori di me”.

Pensateci, dicono Loro, pensate a Lui con una mente più aperta, non chiudeteLo in una realtà che non è la Sua … Lui è venuto a liberarci dal male. Guardatevi intorno e comincerete a vedere, se guarderete con i Suoi occhi.

“Se la Carne si forma dallo Spirito è una Meraviglia, ma se lo Spirito nasce dalla Carne è una Meraviglia delle Meraviglie”. Vangelo di Tommaso

C’è il Regno dei Cieli oltre il velo, cari, dovete solo sollevarlo.

Wy Love You,

Loro & Sulan

P.S. Osservati speciali, dati i pensanti transiti, sul Canale You Tube collegato: Ariete – Toro – Gemelli – Cancro – Capricorno.

Ricordo che è iniziato un piccolo corso riguardante l’uso consapevole delle energie. Troverete la Playlist di riferimento: Meccaniche energetiche

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: