10 Nov. ’21 11:11

Bollettino cosmico: sempre tempesta (perfetta)

(Foto: Waitomo – Nuova Zelanda Fonte: https://rove.me/to/new-zealand/waitomo-glowworm-caves?photo=0

L’apertura del Portale dell’ 11:11 avviene gradualmente, viene avvertita qualche giorno prima, culmina l’11 e degrada per qualche giorno dopo. Niente di brusco dunque ma una atmosfera sottile che avvolge e ammanta le percezioni e le emozioni.

La prima cosa da riferire è che Lassù c’è stato un ritardo, comprenderete che gestire l’ascensione di un intero Pianeta da cui dipenderanno le sorti di un intero braccio della Galassia non è un evento banale, le armonie vibrazionali devono essere accordate e questo è uno sforzo da… dio. (minuscolo)(ridono…)

Più di una volta è stato accennato all’Universo come un padre impaziente, ecco ora immaginate che aria tira Lassù…  sono più trepidanti di tutti gli Incarnati. Amano!

L’Amore è impaziente e trepidante, il Portale dell’11:11 riguarda più da vicino le Fiamme Gemelle e le grandi turbolenze verranno attirate nel portale per la trasmutazione. Dopo la “nigredo”, la ”albedo”, nella Grande Opera, l’Anima passa attraverso la nigredo per emergere purificata, albedo. Alchimia. Anche fisica, perché lo Scorpione ha riattivato la radice (chakra) e ora la Carne vuole l’unione con lo Spirito.

Esiste un “delta” tra quanto leggete e quando comprendete, di due anni, ecco il motivo del continuo richiamo a quanto annunciato nel passato e del perché il libro serve a ciascuno come diario personale. Proprio nel libro troverete l’annuncio del risveglio della Madre, Dio aveva moglie ed essa è la Madre, a fianco del Padre. Dio è Padre e Madre. Sì, sì, lo dico… non si parla di quel dio che avete imparato sulla Terra, ma di ciò che E’.

Questo concetto che irrompe nella “tradizione consolidata” comincia a descrivere la bipartizione dell’Energia in Divino Maschile e Divino Femminile, di cui ciascun Incarnato sceglie la partizione da manifestare in questa vita.

Un’Anima decide se incarnare il DM o il DF quando si prepara per l’incarnazione, può anche cambiare idea in corsa, alla fine una scelta sarà compiuta. Non è detto che corpo e intenzione si accordino e questo produce una battaglia fino alla presa di posizione, ossia, arrendersi allo scopo dell’incarnazione. Imparare.

Che cosa?

Secondo concetto pronto per l’11:11. Pensate all’Uno come tanti frammenti di specchio, o scintille, o pulviscolo dorato. E’ ovunque. Anche voi lo siete. Non esiste atomo del vostro corpo che non sia l’Universo. Guardate alla meraviglia dell’Eleganza dell’Universo che si manifesta nelle vostre iridi e allo stesso modo negli ammassi della Galassia. Non c’è separazione. Così sopra come sotto. Così in alto come in basso.

Un fiore ha lo stesso percorso di vita di un orso o di un umano. La Vita è.

Abbiamo accennato al fatto che l’Universo ha metaforicamente inchiodato, ha pigiato il pedale del freno e tutto sembra assoggettato alla stagnazione. Non è vero!!!, ricordate? Ciò che sembra non è e ciò che è non sembra…

Stanno per muoversi le energie, la nigredo è stata lunga perché c’era molto di più da purificare di quanto si potesse, da umani, immaginare.

Sono Tempi Straordinari e la magia dell’Universo sembra danzare un’altra danza;  la sensazione di fluttuare, il profondo bisogno d’introspezione, la distonia tra l’esterno e l’interno, la ricerca e la difesa dello spazio sacro interiore, insieme a tutti i sintomi fisici, tutti questi fattori sono parte di un processo di transizione.

Titinnii, giramenti di testa, ronzii, vertigini e brividi (pelle d’oca), sbalzi tra caldo e freddo, difficoltà di concentrazione e grande voglia di mangiar sano, sono indici della trasformazione. La trasformazione avviene attraverso l’attivazione della Merkaba. Se volete sentire il racconto di come si percepisce, leggetevi la visione di Ezechiele… (per molti sarà una rivelazione).

Per permettere la trasformazione ci vuole carburante, il carburante dell’Universo è l’Amore, con intenzione.

Amore con intenzione. Questo permette di attivare tutti ma in particolare riguarda le Fiamme Gemelle, chiamate ad uno scopo divino. Quando le Fiamme Gemelle si uniranno, nel tempo e nel modo giusti, agiranno da trasformatori inondando la griglia d’Amore. Sarà una fiammata potente e sarà per tutti.

Due per un grande lavoro, uno per un grande lavoro, non importa quale sia la modalità, la scelta è stata compiuta da ogni Incarnato quando ha sottoscritto il Contratto dell’Anima (tutto questo lo trovate nella Guida, vedi Menù). Non giudicate la Missione degli altri ma focalizzatevi sulla vostra, ciascuno ha un compito che sta per risolvere. Dopo il buio viene la Luce.

Che tipo di Luce siete?

Mentre l’Anima sente che vorrebbe fare di più, che qualcosa chiama ma che ancora non è ben definito, cercate di osservare il processo. In due anni vi siete trasformati totalmente, ora state riconoscendo la voglia di vivere in un mondo di pulviscolo dorato che anelate mentre osservate la cupa realtà, descritta dall’esterno.

Il passaggio dalla Bilancia ha portato il riconoscimento del bisogno di giustizia ed equilibrio, lo Scorpione vuole traghettare la parte oscura in superficie per trascenderla definitivamente. Il Sagittario, come al solito, mostrerà la via.

Ritardo e stagnazione, dicevamo, necessari alla completa esposizione o rivelazione, che dir si voglia. Purificazione profonda, un chirurgo quando taglia un tumore toglie dal piatto ogni cellula malata, il male va estirpato. Totalmente.

Ricorderete, da tempo se ne parla, l’importanza dell’eclissi del 2020 che metteva il suo manto sulla famiglia, i bambini ed i valori materni di cura e nutrimento, il suo effetto sta per culminare in una fine che porterà sorprese.

Il primo Chakra, quello della radice, permette l’ingresso dell’energia vitale creativa, sesso, concepimento sono marcatori fisici mentre il flusso che dà entusiasmo  e voglia di vivere sono i marcatori energetici.

Torniamo al canto della Madre, è un canto viscerale che serve a radicare, il canto della Madre è una metafora, sono molte le voci che cantano le stesse melodie perché questo servirà a riaprire l’archivio Akashico in ciascun Incarnato. La memoria sta tornando…

Lo “saprete”. Lo “sentirete”.

La vostra guida interiore ve lo dirà quando sarà “vero”.

Le civiltà perdute, Mu, Lemuria*, Atlantide, stanno reclamando i loro “figli”, Semi di Luce sparsi nel tempo e nello spazio, che sempre tornano per portare amore. (*ecco il riferimento alla foto dell’art.)

Tutti vanno e vengono da questo Pianeta perché lo amano, anche voi miei cari, oh sì, anche voi. Voi un po’ di più però, perché avete deciso di esserci nel momento della transizione.

E’ l’ultimo miglio Anime, non vi arrendete, il traguardo è vicino, è in vista… non vi arrendete alla materia.

Credete in ciò che siete!

“Un giorno Gesù, sorridendo mi disse: Tommaso, ora tu sei qui con me a passeggiare su questo monte. Quando sarai dall’altra parte, se vorrai, con un  sol balzo potrai tornare quaggiù a riprendere la tua passeggiata nel mondo.

Lo farò, Maestro mio, sono innamorato di questo pianeta! Dopo morto, con due balzi e col tuo aiuto, tornerò giù.” (Quinto Vangelo di Tommaso, dai rotoli del deserto di Nag Hammadi)

Chi crederà, saprà di essere un Essere di Luce che sta vivendo un esperienza terrena.

C’è Amore Lassù, c’è!

E c’è del lavoro da fare quaggiù, c’è.

Non vi preoccupate di ciò che vi manca, chiedetelo, Lassù provvederanno (certo, a patto di chiederlo), qualcuno ha scelto la Missione da solo, altri in coppia, tutti hanno un tracciato da seguire che viene svelato via via (sempre al momento giusto, quindi familiarizzate con la Pazienza e il Tempismo Divino, vedi Guida come sopra).

Le acque si muoveranno e la stagnazione cederà il passo all’azione. Approfittate per riposare e mangiar meglio, presto ci sarà da fare. I progetti di ciascuno cominceranno a richiedere attenzione e ci sarà bisogno di organizzazione. Fermento e movimento… vi divertirete. (ridacchiano… molti doni sotto l’albero mi sembra di capire, già, fan cenno di sì!).

Entrate soavi e danzando nel Portale, lasciatevi andare alla magia di questi Tempi Straordinari.

Con Amore,

Loro

(& Sulan)

Pubblicato da Deve Su

Bollettino cosmico per viaggiatori interdimensionali. Avvisi ai naviganti, mappe cosmiche e tanta gioia. Io mi diverto e voi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: