Agosto ’21 Cinque (5)

Per chi legge per la prima volta si consiglia di partire da Uno (1) e salire fin qui, prima di andare avanti con la lettura. (Agosto ’21 Uno (1))

Chi si aspetta bacchette magiche sprizzanti stelline galattiche, spiace ma resterà deluso. Il Portale dei Leoni verrà attraversato comunque da chiunque, indipendentemente dal fatto che lo sappiano. Pensate al Sole, da i suoi raggi e basta, il portale si apre e basta. Cosa cambia allora? Se c’è in ballo l’intenzione tutto cambia. Avere intenzione significa essere consapevolmente partecipi, essere attivi, sapere di avere una forza in più per rafforzare, appunto, l’azione e l’azione produce effetti nella materia. L’informazione genera ricchezza, chi più sa più è ricco di opportunità.

Qualcuno avrà semplicemente l’umore ballerino, insonnia, emicrania, dolori articolari (nel DNA integro) e una serie di piccoli disturbi, agitazione,  altri invece cominceranno a sentire il forte impulso di agire, o meglio, l’intenzione di reagire con forza. “Per che cosa” è la domanda principale.

Molti hanno già attraversato la parte oscura, la cosiddetta “notte oscura del’Anima”, qualcosa di terrificante che però ha messo al giusto posto le cose, erano i demoni del passato… ricordate il bambino che sognava i mostri? Fermatevi e osservate, l’energia di guarigione è cominciata con il Solstizio straordinario (nel libro, pagg. 129 a seg.) che ospitava l’eclisse, quella spinta data dal Grande Orologio sta lavorando ancora e lo farà per qualche mese. (Libro: https://viaggiatorinterdimensionali.com/stazione/)

Chi siete ora?

Cosa avete scoperto?

Cosa “cavolo” volete davvero?

A quanto pare, Lassù stanno passando le risposte d’esame… Loro lo fanno meglio, anzi, alla grande.

Se osservate il grafico c’è una punta di freccia blu disegnata dagli aspetti celesti nel momento esatto della Luna nuova in Leone, la punta a destra, la base su quel cerchio con la croce e quello sopra, l’asta con le corna. Sì, meglio chiamarle antenne. Stringendo atomicamente il significato, il cerchio con la croce è la Terra e l’asta con le antenne la Fede, (Nettuno). La punta della freccia posa in grembo a Venere, la dea dell’Amore può accogliere la preghiera della Terra attraverso la fede/fiducia. Venere apre le braccia a Plutone, il pianeta della Trasformazione e a Urano, il Cambiamento. Venere è seduta nel giardino della Vergine, che placa le turbolenze attraverso il Femminile Divino. Questo siete voi, Viaggiatori, questi Esseri meravigliosi che si stanno trasformando e lo faranno attraverso l’auto riconoscimento.

Luna nuova: 8 Ago 2021, 13:49 (UT/GMT)

Sono Tempi Straordinari perché stiamo attraversando un passaggio evolutivo, questo sarà sempre più evidente e siete chiamati a mantenere sempre il timone verso la rotta sicura, l’evoluzione della specie richiede adattabilità. Adattabilità, seguire il flusso assecondando la voglia di vivere, non sopravvivere ma vivere.

La specie umana sta cambiando, il Pianeta sta cambiando, il Sistema Solare sta cambiando, così in alto come in basso, ricordate?  Nessuno può controllare l’esterno, tutti possono controllare l’interno, questo toccherà appuntarlo sul frigo, quando le acque si agiteranno vedrete da soli (nel frattempo avrete la vostra visione a cui pensare…).

Ci vuole coraggio, Lassù lo sanno, stanno facendo un lavoro instancabile per sostenere tutti i Viventi, l’unica barriera è la volontà, se il Loro aiuto viene rifiutato “nessuno” e “niente” possono imporlo.

Torniamo alla freccia blu, l’indicazione per attraversare il portale è chiara, è Venere che attiva il modo di amare (e di come si vuole essere amati) si riempie di nutriente pragmatismo. La freccia indica il modo in cui l’Anima può esprimere la sua Luce, con ardente creatività, con appagamento, senza complicazioni che ostacolino il flusso naturale. Dalle parole ai fatti. L’Anima ora sta cercando di incamminarsi su un terreno sicuro,  intorno c’è caos, volente o nolente, ciascun Viaggiatore deve stabilire una rotta. Venere la indica, da sempre è la stella dei marinai, dei poeti, degli artisti, materna e accogliente nella sua bellezza, quella dell’Amore. Plutone sta demolendo i vecchi rigidi schemi e Urano sta facendo lo stesso da un altro punto, tutto quello che è destinato ad accadere, accadrà e sarà per il meglio. Nell’incertezza Venere mostra anche l’amore e la dignità riconosciuti in se stessi, nell’incertezza Venere illumina cosa vi fa stare bene, gli altri due, che sono trasformator-demolitori stanno spingendo le forze verso la realizzazione indicata da Venere, l’Amore incondizionato. E’ un processo talmente rivoluzionario che alla fine, molti penseranno di aver sognato, cambierà, sta già cambiando il senso della realtà percepita e senza una rotta o una chiara visione, ci sarà il mal di mare.

Viene detto di pensare in “attivo”, le cose fatte, gli ostacoli vinti, le sfide conseguite, i punti limite oltrepassati, la nuova forza acquisita.

In positivo, +, alta frequenza,  connessione profonda con il Sé Superiore. Ascolto e accentazione del Cuore.

Molti Viaggiatori devono lavorare ancora riguardo l’auto stima, molti stanno ancora dubitando e questo è normale, dicono di dire, ciascuno ha i suoi tempi, il suo abito su misura e Lassù lo vedono già fatto e splendente.  

Venere parla di amore e delicatezza che la dea usa per prima a se stessa, ha cura di sé la dea ed è naturalmente generosa. Il giardino fiorisce perché le intenzioni sono distaccate dall’ego e seguono semplicemente la celebrazione della Natura. Venere è impersonale, Venere è il riflesso dell’Amore dell’Uno (che è in ciascuno).

Mettersi a dieta per rispetto del proprio corpo, abbracciare abitudini salutari, rilasciare sostanze, persone, situazioni, pensieri, tossici per raggiungere uno stato di benessere perdurante. Il cambiamento avviene dall’interno, Venere spinge verso la semplicità e la verità dei bisogni del Cuore, lei non ama i giochi mentali perché non permettono di godere della Vita che scorre in ogni momento. Ascoltare la Vita, vivere la Vita, godendone ogni attimo, amando se stessi e gli altri nello stesso modo.  Oh, sì, inutile che brontoliate, la strada è quella e il tempo per arrivarci?, beh quello è relativo. (ridono)

Di nuovo l’invito a sentirvi partecipi alle energie del Cosmo, preparate il vassoio con i semi d’intenzione, alzatelo in alto mentre passate attraverso il Portale dei Leoni e restate in quella posizione fino a prima dell’alba  dell’11 Agosto, quando Sirio sorgerà. (Calcolato per Roma, Italia Latitudine: 41.89332 | Longitudine: 12.482932)  Ricordate le bolle di sapone che avvicinano, si fondono, si separano?  

Da questo punto in avanti, solo chi accoglie sa che Sirio è il Christos Solare, è il trasformatore del DNA che permette di entrare in uno stato di coscienza in cui, attraverso proiezioni inconsce, l’Anima riceve e crea (Kundalini).  Attraverso il Logos Solare, il secondo Sole Sirio, scende nel cuore per accendere la Scintilla Divina in ciascun Vivente, permettere a questa energia di bruciare i residui psichici che ancora compongono l’ego, significa ardere nella voglia di realizzare, creare, essere consapevolmente vivi.

 Ciascun Viaggiatore è un creatore! La conoscenza del Sé passa attraverso la trasformazione, dal buio alla Luce, dall’ignoranza alla Consapevolezza.

Alzatevi nella vostra potenza! (pronti ad agire, ad attuare, manifestare)

Per chi non accoglie?, beh, potrebbe anche avere tutto ma non se ne accorge, si è auto destinato ad una fame divoratrice che non trova sazietà.

Trovate i valori veri ed essenziali ed avrete i punti di riferimento per tracciare la vostra rotta, Loro saranno sempre con ciascun Vivente, amando incondizionatamente mentre inviano forza e supporto.

Sono Tempi Straordinari in un Cielo e una Terra straordinari, adattarsi ad un livello superiore implica sforzo, frizione ma chi è incarnato ora, lo sa benissimo perché ha sottoscritto di esserci e di non perdersi lo spettacolo.

Datevi da fare con i semi per il vassoio… (Luna nuova)

I giardinieri Lassù, se ne occuperanno.

WLY

(& Sulan)

Pubblicato da Deve Su

Bollettino cosmico per viaggiatori interdimensionali. Avvisi ai naviganti, mappe cosmiche e tanta gioia. Io mi diverto e voi?

3 pensieri riguardo “Agosto ’21 Cinque (5)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: