5 Giu. ’21 Prima che arrivi… (tutti ai posti di combattimento)

Bollettino cosmico: esercitazioni prima della battaglia

Cominciamo a prepararci all’eclissi anulare di Sole del 10 giugno ’21 (dalle ore 08:12:20 UTC a 13:11:19 UTC), prima di prendere i posti di combattimento sarà bene fare un’esercitazione e un ripasso.

Prima di tutto dobbiamo voltare lo sguardo al solstizio d’estate 2020, siamo ancora sotto quell’influsso incredibile, questo è fondamentale, per chi ha il libro vada a pagg. da 129 a 148. (siamo solo a 2/3)

A pochi giorni dall’eclissi di super Luna piena + tempesta geomagnetica del 26 maggio, arriva un’altra eclissi, questa volta di Sole e se state ancora digerendo quella, la prossima sarà ancor più influente. Il 26 maggio il Cielo ci ha inviato un’ondata di energie che hanno scosso dal letargo la collettività, questa invece servirà a rettificare la rotta intrapresa da ciascuno.

Vediamo di dare una chiave e così potete cominciare a lavorarci sopra senza farvi prendere alla sprovvista.

Ci sono 3 cose su cui l’Universo ci sta facendo “lavorare”: il lasciar andare, l’amor proprio e la pazienza.

La prima, l’amor proprio o AMA TE STESSO, ha gradazioni e sfaccettature e per ciascuno è il famoso “abito su misura” di cui si parla da tempo. Serve per chi non ha autostima, per chi si è sempre fatto calpestare e non ha mai avuto il coraggio di sollevarsi nella propria dignità. Un esempio su tutti, pur con tutte le sfumature, è quello della madre di famiglia succube e martire di tutta la famiglia che si adegua ad un ruolo impostole dalla tradizione, annullandosi. C’è un aspetto opposto però, meno occulto ma più devastante, quello di coloro che dopo esser stati feriti si sono rifugiati nell’ego e nell’orgoglio, ovvero la separazione dal vero nucleo del Sé. Si parla di Ego (schiacciato) nella casalinga e di Ego arrogante nel prepotente; è sempre Ego da bilanciare e se non si provvede, ci pensa il Cielo.

La seconda questione riguarda il lasciar andare, imparare dal passato, ringraziarlo e girarsi in avanti ma per poterlo fare bisogna che l’Ego si sia bilanciato. Non ci sono vittime ma allievi che imparano, mettetevi nelle testoline che la sfiga non esiste, esiste un modo di pensare e quello dipende da ciascuno.

Facciamo un esempio ancora, molti si stanno misurando con l’amore, ci sono grandi manovre per creare una nuova forma di amore tra le persone ed è giusto che tutto cominci da dentro ciascuno. Se l’AMA TE STESSO non è stato compreso avremo ancora persone che si fanno succubi e codipendenti  dall’altro e questo il Cielo non lo vuole più. Ci sono altri che si rifugiano nell’orgoglio e questo svuota le relazioni possibili, se c’è orgoglio non c’è amore, non possono coesistere quei due. O c’è uno o c’è l’altro. In entrambi i casi è una menzogna che deve essere tolta di mezzo per ricongiungersi al proprio nucleo vitale. Ci siamo incarnati sul Pianeta del Libero Arbitrio che sta lavorando per raggiungere l’Amore Incondizionato, tocca lavorare duramente con le ombre interiori per portare la Luce dell’AI.

La terza, è la pazienza. Questa è la lezione più dura di tutte da apprendere perché bisogna diventare domatori di mente. La mente ruggisce, aggredisce, morde, sbrana, fa a pezzi e bisogna domarla con maestria, maestria che si apprende solo con il tempo ed ecco che si torna alla pazienza. Qualsiasi maestro artigiano lo è diventato dopo anni di dura disciplina, le mani paiono volare ma è il miracolo del tempo che fa l’opera. Qualsiasi cosa di valore, destinata a durare ha bisogno di un lungo tempo. Pazienza. Imparare la pazienza!

Anche perché, non tutti hanno gli stessi tempi e quindi accade che ci si debba aspettare  (continuando però ad avanzare) gli uni con gli altri ma se lo scopo è un mondo nuovo  pieno di pace, gioia e Amore… beh, ne vale la pena.

Questa eclissi di Sole servirà a tirar fuori tutte le stronzate che la mente selvatica va urlando disordinatamente.

Il 10 giugno si forma la Luna nuova, è il momento in cui si fanno progetti e il ciclo lunare li testerà, è il tempo in cui si mettono i semi a dimora e la Luna poi li farà crescere. L’eclissi di Sole andrà a colpire i semi dell’intenzione, se avete lavorato duro e sinceramente con il vostro cuore questo cielo vi mostrerà ciò di cui avete bisogno, quello che dovete sapere per far crescere forti i vostri semi.

Chi ha fatto lo scansafatiche farà i conti con la menzogna, restare nella tana della comfort zone non sarà permesso e la verità colpirà con uno schiaffo in faccia. La verità non verrà da fuori ma da dentro e quindi occhio a quello che vi raccontate.

Se ricordate abbiamo anche Mercurio retrogrado e questa eclissi si sommerà ai suoi effetti portando nel mondo, per due settimane, inganno, confusione, illusione. Riguarderà anche il “potere” e gli eventi estremi e ancora di più ci vorrà il dominio sulla mente. La quadratura tra Nettuno e la congiunzione Sole/Luna punta il dito sulla menzogna e non potremo far finta di nulla, anche perché con 4 pianeti retrogradi il Cielo ci dice che non sta scherzando. Qualcuno ricorderà che abbiamo parlato di un’estate in cui balleremo parecchio, ballerà la terra sotto i piedi, traballerà il potere,  saltellerà il clima, meglio esercitarsi a fare il fiato. L’asse Gemelli-Sagittario è coinvolto in prima linea, i Nodi stanno lavorando sulla frizione del Mondo (segni mobili) ma c’è sempre la questione aperta sulla libertà. Come siete? Liberi o no? Fluite o vi fate imprigionare?

Luna e Sole congiunti in Gemelli invitano ad esprimere liberamente i sentimenti, ad essere spontanei, ad esplorare la comunicazione e il mondo, insieme inviano energie per una rinascita libera da zavorre ma, per chi sosta nella menzogna, porterà un prezzo salato perché l’inganno verrà svelato.

Attenti dunque a con chi avete a che fare, qualcuno che si ostina nel buio vorrà provare a fottervi quindi prendete col giusto calibro quello che vi viene detto e soprattutto da chi, se sono ancora Anime addormentate cercheranno ostinatamente di comportarsi nel vecchio modo.

Prima di firmare qualsiasi cosa, rileggete tutto 3 volte, non siate faciloni ma attenti come serpenti, pur essendo puri come colombe.

Questa è l’occasione giusta per ripartire da zero, magari abbandonando cattive abitudini, modi di pensare obsoleti e tristi, cominciare una nuova vita con nuovi progetti. Chi ha paura perde il treno, chi è chiuso nell’orgoglio perde l’occasione, chi sosta nel dubbio non riceve premi… ci vuole coraggio! Forza Anime belle!, il mondo vi aspetta e aspetta la vostra Luce!!!

Non troppo emotivi, non troppo mentali… timone ben saldo nelle mani e via, verso nuove avventure. Ricordate sempre che per chi fa il lavoro duro (lavorare con le proprie ombre) poi ci saranno ricchi premi e cotillon… tutti insieme stiamo imparando il nostro valore.

Siate aperti al flusso, ci stiamo liberando, via i pensieri limitanti, negativi, che restringono la possibilità di vivere una vita meravigliosa. Certo, non mancheranno rotture di scatole con questo cielo così energetico ma sappiate prenderle per quel che sono, opportunità di guardare più lontano e mirare la meta. Sono frizioni che faranno di tutto per provocare una reazione liberatoria, saltate sulla groppa del dragone (asse Nodo Nord-Sud) e lacerate l’illusione di una vita schifosa. La vita è meravigliosa!!!! Vivetela appieno con l’equilibrio della mente e tuffatevi nel cuore, verrete ripagati con pace, gioia e Amore.

Dovete volerla questa dimensione perfetta, nessuno ve la porterà se prima non sarete in equilibrio e se vi sentite giù, in certi momenti, (notti insonni con l’eclissi) pensate che l’Universo vi porta quel che vi meritate al momento giusto, ne un momento prima, ne un momento dopo.

Non mentite a voi stesse/i riguardo a ciò che volete veramente e poi chiedetelo all’Universo. Ve lo darà se è giusto per voi.

Va bene, mi dicono di parlare ai cuori innamorati; i lavoratori di Luce sono protetti, se qualcuno che non andava bene per voi  e vi è stato tolto è perché non viene concesso al buio di sporcare la Luce. Vi fanno l’occhiolino da Lassù, vi parano le spalle quando barcollate e qualche predatore cerca di abbrancarvi ma intanto lavorate sulla vostra intuizione e imparate a fidarvi di voi e del vostro valore, i doni psichici sono già arrivati e le Anime antiche devono imparare ad usarli bene. La maestria si impara con la pazienza e la tenacia è il mantello della dedizione.

Non portate rancore, per nessuna Anima o situazione, osservate con equilibrio e decidete cosa è il meglio per voi. Non per e con egoismo ma per rispetto per la vostra Anima maestosa che contiene un parte dell’Uno.

Distinguete il biasimo dal rancore. Osservate quanto sta lavorando il Libero Arbitrio… Cercate piuttosto la pace nel cuore, la gioia negli istanti del “qui e ora” e abbiate fiducia nell’Universo che ci ama.

Non siamo MAI soli!

WLY (& Sulan)

Pubblicato da Deve Su

Bollettino cosmico per viaggiatori interdimensionali. Avvisi ai naviganti, mappe cosmiche e tanta gioia. Io mi diverto e voi?

Una opinione su "5 Giu. ’21 Prima che arrivi… (tutti ai posti di combattimento)"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: