2 Apr. ’21 …3 4 5

Bollettino cosmico: messaggi nella bottiglia

Un giorno mi hanno detto, “dillo ai tuoi amici”, mentre parlavamo del più e del meno con Loro. La questione poi mi ha poi fatto riflettere e prendere coscienza del fatto che la Tribù è oramai realtà, chi segue (più o meno da vicino) è attratto da una forma pensiero che riconosce, il famoso cosiddetto “risuonare”… In questo spazio siamo tutti Viaggiatori Interdimensionali che stanno attraversando tempi straordinari, stanno avvenendo cambiamenti importanti dentro e fuori ciascun vivente e riuscire a trovare la propria Tribù aiuta a mantenere la rotta. Trovare chi è affine rafforza, laddove tutto crolla stabilire un fondo stabile di pensiero coerente e condiviso aiuta… (in realtà c’è molto di più ma lo vedremo in seguito)

Questa premessa è stata funzionale ad annunciare una apertura di questo spazio a nuove idee per il futuro, la prima è una mail a cui potete rivolgervi per informazioni, prenotazioni, adesioni, etc.

Vi risponderanno i Viaggiatori dello staff, i pionieri della Tribù incaricati dell’accoglienza.

Lo staff gestirà anche il gruppo Telegram da cui partiranno i link ai video incontri programmati (presto). Sono questi i primi passi che porteranno i Viaggiatori (che lo vorranno) verso incontri ed eventi, creazioni di realtà e progetti. Pensateci sopra e se qualcuno ha coraggio e intenzione pura può anche chiedere di collaborare ed entrare nello staff che sarà a numero chiuso… ma occhio, solo i coraggiosi e veramente motivati al viaggio.

Mail: staffVI@protonmail.com

Fluttuando tra le dimensioni…. i messaggi nella bottiglia non sono finiti, ora veniamo a quello che ci racconta il cielo, il Grande Orologio… vi sento stanchi di sopportare prove, è come se la raffica di test e prove a cui siamo sottoposti venga percepita come ingiusta ed eccessiva.

Miei cari, la buona notizia è che, non ve ne siete accorti ma siete diventati più forti.

Pensate agli esami, di terza media, superiori, Università, quello che vi pare, tornate con la memoria al momento esatto dell’esame. Eravate talmente concentrati da non accorgervi del passaggio successivo, il risultato. Ancora una volta, guardatevi indietro, guardate chi eravate nel 2019 e chi siete ora… guardate e compiacetevi di voi stessi, siete davvero dei guerrieri che attraversano il fuoco, siete potenti, avete un’Anima e una Coscienza.

E’ venuto il tempo di aprire le ali e cominciare a volare, questo sta già avvenendo per qualcuno. Ci sono già gli effetti nella qualità della vita di chi ha scelto il 5D e chi invece resiste nel 3D. I Viaggiatori più avanzati stanno già iniziando a ricevere i primi premi e cotillon, (vedi libro, che trovate nel menù del blog alla voce Stazione, da metà pag. 180) questo significa aver accettato di seguire il flusso in sintonia con il viaggio/scopo dell’Anima ed ora stanno iniziando a vedere i felici risultati in 3D. E’ stato un viaggio doloroso che ha comportato scelte e riconoscimenti, separazioni, adii, uno sguardo sul passato che ha perdonato per poter avanzare. Questa è stata la soglia da passare, riconoscere sé stessi con onestà ed integrità, afferrandosi alla forza interiore per manifestare il proprio potere. Il potere della creatività.

Voi siete quello che pensate. La vostra realtà è risultato di ciò che pensate. Appellatevi alla parte impassibile di voi stessi, c’è sempre, anche se vi trovate sotto un bombardamento c’è la vostra parte impassibile che osserva. Ora pensate di avere un cervello limpido che comunica con un cuore cristallino, quello è il momento in cui potete creare la vostra realtà, siete allineati. Sono allineati i vostri veri valori, sono allineate intuizione ed esperienza, l’Anima riconosce l’allineamento con lo scopo di vita. Nella 5D la visione è dilatata, molti stanno sentendo, o meglio vedendo, le pagine del libro della loro vita che girano da sole mentre arrivano ricordi che si posano nei punti giusti. Come i pezzi di un puzzle che piovono a grappoli, da una parte i ricordi e dall’altra le emozioni che riaffiorano. Qualcuno sta sentendo che ci sono due realtà che stanno coesistendo e certe volte gira la testa ma è tutto calibrato nel passaggio, cercate di bere.

A proposito di bere, il terzo messaggio nella bottiglia riguarda proprio la “bottiglia” presa come emblema per tutte forme di dipendenza, occhio ragazzi, quella non è la strada! Quello è solo il risultato della resistenza, più si resiste al cambiamento più il laccio si stringe intorno al collo e siccome l’Universo non vuole che vi strozziate da soli poi provvede Lui, a pedate nel culo, così imparate la lezione. Anime avvisate, Anime mezze salvate, suona più o meno così il proverbio…

Ci sono due strade che potete percorrere, una è lasciare che la Vita vi passi addosso, l’altra è decidere voi che tipo di Vita volete.

Così è, punto e basta, o di qua o di là.

La decisione è lacerante, scegliere di essere chi si è veramente implica lo strappo con il cordone ombelicale del passato, la Vita va avanti, la Vita chiama la Vita.

Che tipo di Vita volete?

(mi stanno facendo il verso della maestrina che ripete sempre la stessa cosa, con la testa inclinata e rassegnata)

Oggi la Luna è opposta a Marte e ciascuno dei due è legato a un Nodo, le decadi centrali di Gemelli e Sagittario potrebbero essere nel mezzo di grandi decisioni, cercate di essere onesti con voi stessi e poi manifestatevi.

Saturno sta ancora benedicendo l’abbraccio tra il Sole e Venere, qualcuno potrebbe sfruttare questi 15 giorni di luna calante per impegnarsi in una relazione stabile. Siete onesti con voi stessi riguardo quello che volete?

Plutone, dal profondo dell’inconscio sta dialogando piacevolmente con Mercurio (il pensiero) e Nettuno (l’ideale): dal rigido Capricorno ai sognanti Pesci, in un’atmosfera tra il dark e il piccante. Che idea vincerà la scalata?

Chi è invece nato tra la prima e seconda decade dei segni dell’Acquario e del Toro è centrifugato tra Saturno e Urano, si tratta di una trasformazione in atto, qualcosa che viene per costruire fondamenta più solide. Cercate la vostra visione della Vita.

Per tutti, occhio a quello che desiderate… oggi abbiate impegno contro le distrazioni, a non guidare alterati, ad avere controversie vivaci in genere, vi complichereste solo la vita senza guadagnarci nulla.

Ricordate poi Anime antiche che brillate e che molti dalla 3D vorranno mettere le grinfie sulla vostra luce, gente che striscia nella fossa della trombata facile perché “gli piacete molto” e che non si rende conto di reiterare i soliti modelli. La luce va con la luce, il caos va col caos, non fatevi tirare indietro dai vampiri di energia, quelli che succhiano forza vitale ad altri e vi usano. Cercate di capire che non hanno ancora capito da che parte si comincia e vi fanno perdere tempo. Ciascuno ha la sua scelta di cui essere responsabile.

Le illusioni, le emozioni, l’Io, questi sono i personaggi, scrivete voi la trama o lo farà la Vita per voi.

La Vita va avanti, la Vita è sempre e stiamo viaggiando tutti insieme sulla sua groppa verso nuove tappe e livelli. Ciascuno con il suo libero arbitrio decide come vuole vivere, sapete che sono parole sovversive e state andando avanti a leggere lo stesso…

Questo spazio è lo spazio dei ribelli, il ribelle non vuole essere comandato e non vuole comandare nessuno, il manipolatore non vuole essere comandato ma vuole comandare gli altri, la vittima vuole essere comandata.

In allegato, un link a un video, se conoscete quest’Uomo, “l’ultimo lupo” ascoltatelo parlare della Vita, uno Starseed all’opera… https://mewe.com/i/devesu (video sul mio profilo)

Dedicato ai motociclisti, ai paracadutisti, ai cavalieri, insomma a tutti quelli che sanno cos’è il vento della libertà sulla faccia.

 WLY (& Sulan)

Pubblicato da Deve Su

Bollettino cosmico per viaggiatori interdimensionali. Avvisi ai naviganti, mappe cosmiche e tanta gioia. Io mi diverto e voi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: