6 Gen. ’21 Il mattatoio

Bollettino cosmico: attenzione relitti.

Eccoci qui, meravigliose creature in germoglio, mentre la vostra luce si alza e splende prendete una sedia e cominciate a pensare.

Quale è il mio valore? Guardate bene indietro a tutte le sfide, gli ostacoli, le speranze, le paure, etc. che vi hanno portati fino qui. E’ stato un lungo viaggio ed anche faticoso, nessuno ha regalato niente eppure siete andati avanti. Insomma, eroi.

Oggi Mercurio e Plutone si congiungono in Capricorno e il “potere” vedrà qualcosa venire alla luce che proprio non si aspettava. Succede di fare errori di valutazione, soprattutto quando ci si sente dal lato del più forte. Il vincente! Quello che li ha fregati tutti.

“Tanto son tutti idioti”, così pensa un certo “potere” e vediamo cosa sta accadendo; questo è il risultato del delirio di onnipotenza di qualcuno, pochi, molti?

Molti. Già, non pensate ad una linea ma ad una vera e propria tela di ragno, una tela talmente ben tessuta da risultare leggera ma letale per l’insetto che ci cade.

Chi è l’insetto?

Noi.

Ora, qui la questione non ruota su teorie ma su una semplicissima e banalissima osservazione analizzata dal buon senso.

Certo, non tutti ce l’hanno il buon senso, ma qualcuno (molti) aveva già visto i segnali, alcuni anni prima se non decenni prima. In quieta osservazione alcune faccende si sono sviluppate secondo quello che era un progetto piuttosto palese, ma, lo stupore maggiore è stato quello di accorgersi che solo pochi vedevano.

Personalmente ho un rapporto piuttosto sbrigativo con il male, due pedate e 4 parolacce lo liquido ma qui, eh!, qui la faccenda era più complessa.

Se fate qualche breve ricerca sui metodi della Stasi o Nazismi, Comunismi, la CIA, i Servi(-zi) Segreti e tutta l’allegra compagnia di sub-umani, scoprirete che c’è un’arte della guerra nella guerra. Una specie di sottolivello non troppo dichiarato ma molto praticato, quello della manipolazione psicologica.

Non sto parlando di torture come quelle perpetrate dal governo egiziano, qui siamo a livello di sub-umani con la clava, no, parlo degli esperimenti su umani. Poiché è materiale facilmente trovabile lascio a chi vuole, il piacere dell’approfondimento ma questa è una vera e propria branca al pari dei camuffamenti in guerra.

Oggi la terminologia è cambiata ma la sostanza è la stessa, dal “mago della guerra” alle false bandiere (false flag) il passo è breve.

https://www.libreriauniversitaria.it/mago-guerra-fisher-david-longanesi/libro/9788830421677

Come tutti gli studi scientifici, nel corso del tempo la guerra psi(cologica) è diventata sempre più raffinata. Un esperimento efficace, che ha impresso uno scatto agli studi, è stato quello dell’11 settembre, nulla è stato tralasciato nemmeno i chiaroveggenti e i sensitivi e tutto è stato analizzato, perfezionato, messo a punto.

Sapete perché gli uomini sono facilmente fregabili? Perché pensano che tutti siano come loro, cioè buoni.

Questo è il nocciolo della questione, una persona normale non immagina una perversione. Sempre per tirare in ballo il contadino polacco curvo sulla zappa mentre i treni di deportati infilavano la via dei forni, anche in quel caso non immaginava la portata dell’orrore  e se sentiva dire qualcosa tagliava corto, “non è possibile…”. Poi però sono stati assunti come Kapò nei Lager e lì vedevano e sapevano, ma questa è un’altra questione.

Ingenuità? No, candore.

C’è un candore innato in ciascuno di noi che genera fiducia, ci fidiamo dei genitori, dei fratelli, dei compagni, degli amici… avete capito dove vado a parare? Che anche lì tutti tradiscono la fiducia. Il tradimento è uno degli aspetti dell’umanità involuta, quella che siamo tanto ansiosi di lasciarci alle spalle ma dobbiamo essere consapevoli che esiste e che ci dobbiamo fare i conti.

Tutti noi ci siamo trovati in condizioni di tradire la fiducia di qualcuno e davanti alla coscienza abbiamo deciso per il sì o per il no.

Ci sono tradimenti piccoli? No.

No.

Il tradimento è tradimento, non và a “tanto al chilo”, chi tradisce, tradisce.

L’unica religione che permette di sgravarsi dal peccato di tradimento è quella Cattolica, per il resto funziona più o meno così: hai sbagliato? ora son fatti tuoi.

Ci può essere qualcosa di peggiore del tradimento? Sì, l’intenzione di tradire.

E qui miei cari non si scherza.

Sto parlando di tradimento verso l’umanità.

Quando si gioca a fare lo scienziato pazzo ci sono conseguenze.

http://clonaid.com/

Legittimare l’aborto al 9° mese è omicidio.

No, di più! genocidio, ovvero, secondo la definizione adottata dall’ONU, « atti commessi con l’intenzione di distruggere, in tutto o in parte, un gruppo nazionale, etnico, razziale o religioso».

Ma se non fosse orientato verso un gruppo ma contro tutta la popolazione?

Beh, a quel punto stiamo parlando di sterminio di massa.

E’ già accaduto nel corso della storia, anche in epoche che nemmeno immaginate ed è la questione principale della nostra presenza sul pianeta. Dobbiamo risolverla questa questione, una volta per tutte e così siamo arrivati al dunque.

Quando si parla di separazione v’è contemplata anche quella fisica, non è solo una questione di aumento della Coscienza collettiva. Termine astratto, accattivante ma … boh!

Torniamo sulle ali del falco e guardiamo dall’alto.

Qualcuno sta facendo guerra all’umanità, si difenderà o andrà dritta al mattatoio, in silenzio ed in buon ordine, senza lamentarsi?

Miei cari, vista da quassù è già in fila.

In fondo basterebbe che solo alcuni cominciassero a rendersi conto e potrebbero salvare anche gli altri, no? Qualcosa si deve pur riuscire a fare no? o li lasciamo andare così … al sacrificio, come vacche da macello?

Tocca lasciarceli andare miei cari, nessuno può salvare nessuno, solo chi decide di farlo si salverà. Oh, certo, si può indicare con l’esempio, cercare di avvisare, ma sapete com’è, non c’è peggior sordo di chi non vuole intendere.

E’ triste, doloroso, devastante per chi osserva da lassù, dalle ali del falco ma nessuno li fermerà dal mettersi in fila per l’esecuzione.

I Viaggiatori invece, che hanno visto altri mondi sanno che arriverà il punto di rottura, è inevitabile.

O decidi di essere uno Zombie o sei un Essere umano.

Avete notato che sembrano essere scomparsi i pensatori, i legislatori, i filosofi, tutto è appiattito da alcuni personaggi che sono perennemente sulla scena. Sembra quasi che l’intera armata degli imbecilli si ascesa a luoghi di potere e di narrazione del potere.

Incredibile, spariti tutti quelli di buon senso. Volatilizzati. Svaporati.

Ma no, è che avendo buon senso vedono e valutano come osservatori.

Avete mai lanciato un boomerang? Disegna curve perfette in cielo e poi quando torna, per effetto di gravità prende ancor più slancio.

L’esposizione del male è davanti agli occhi di tutti, è avvenuto un tradimento, un ALTO TRADIMENTO e questo va denunciato se ci si considera esseri umani.

Vanno fatti atti concreti di denuncia, partendo dal primo ed arrivando diligentemente fino all’ultimo. Vanno processati e poi dimenticati, possibilmente in luoghi in cui non sia più possibile vederli.

Ricordate che siete candidi, che siete Esseri maestosi e che la sfida è proprio riconoscerlo.

Se volete fare qualcosa per denunciare, mandate una mail (in “contatti” la trovate) , che sia minuziosa la denuncia perché come ho già detto, Norimberga non basterà.

Ora decidete, siete vacche da macello o siete Esseri Umani? Guardate gli occhi di chi tronfio si affaccia ai balconi e di chi balbetta paroloni … osservate, osservate. Guardate il lampo che non può mentire, osservate lo specchio dell’anima.

Risorgete e splendete, siete Anime Divine!!!!

WLY & Sulan

Ps: le vacche da macello hanno anche valore intrinseco: l’identità digitale è un valore nascosto alla vacca stessa.

http://www.europeanconsumers.it/2021/01/02/attenzione-alla-schedatura-sanitaria-se-non-la-negate-e-automatica/

https://twitter.com/wef/status/1342570826516860932?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1342570826516860932%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.netnewscy.com%2F2021%2F01%2Fhumans-of-great-reset-what-future-might.html

Pubblicato da Deve Su

Bollettino cosmico per viaggiatori interdimensionali. Avvisi ai naviganti, mappe cosmiche e tanta gioia. Io mi diverto e voi?

3 pensieri riguardo “6 Gen. ’21 Il mattatoio

  1. Grazie Su ! È triste vedere le persone a cui vuoi bene andare al macello,ma…se non si svegliano loro tu puoi fare molto poco . Li avvisi,cerchi di informarli ma…sono loro i patrioti/eroi responsabili e tu……..lasciamo perdere 😒 Buona giornata e grazie ancora per i tuoi bollettini giornalieri ❤️

    Inviato da iPhone

    >

    "Mi piace"

  2. Grazie mille Deve Su!!! io vivo in Pakistan ma vorrei fare qualcosa per firmare il mio non consenso! ho iniziato ad inviare a più persone possibili le tue preziosissime informazioni! Io ti confetto che in ambito amministrativo sanitario sono una frana e queste cose mi ansiano come poco e me ne tengo alla larga il più possibile ma questo è veramente indicibile ,posso fare qualcosa da lontano? mi potresti aiutare?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: