29 Dic. ’20 L’ultima volta

Bollettino cosmico: virata controvento.

Adorati Viaggiatori, ci salutiamo qui. Con molti di voi è stato un percorso breve e spero di aver portato un piccolo granello di speranza e vi ringrazio per l’attenzione ricevuta.

Per l’ultima volta pubblicherò attraverso i social questo articolo poi smetterò: a partire dal nuovo anno saremo chiamati a prendere posizioni nette e comincio da me.

Non intendo più contribuire ad alimentare la sopravvivenza di sistemi tossici e negativi e tra questi metto in cima alla lista Facebook.

Dicevamo che saremo chiamati a prendere posizione, in realtà questo è un eufemismo perché la frase giusta è: saremo chiamati a riconoscere ed attuare il nostro potere.

Siamo esseri maestosi e divini che hanno dimenticato di esserlo, siamo esseri potenti e si tratta di un potere immenso ma non lo ricordiamo.

Gli inviti che sono fin qui stati inviati dall’altra parte del velo erano funzionali al risveglio dal sonno, l’oblio che circonda ogni essere incarnato si sta sciogliendo e solo il libero arbitrio potrà rendere liberi dal Grande Inganno.

Oh, mi dicono che parleremo molto di questo oblio perché vedete, non è questione di bravura o di talenti naturali riuscire a vedere il quadro generale da una prospettiva più alta ed agire verso il disvelamento ma è una questione di scelte.

L’umanità incarnata in questo momento sulla Terra sarà chiamata a scegliere, o credo in ciò che vedo o credo che ci sia un disegno di cui sono parte, parte attiva e potente.

Un lettore nei commenti si chiedeva come sarebbe avvenuta la separazione, lo vedrete, sarà banalmente normale, tutto avrà il sapore neutro di una non scelta, una sorta di lasciarsi andare in balia delle onde.

Mi sento dire, da chiunque, “vorrei avere la tua fede, la tua forza”, come un fenomeno da baraccone che fa il mangiafuoco mi chiedo? Davvero credete che ci sia un’ottusa e bigotta convinzione che muove le mie dita sulla tastiera?

Niente di più sbagliato, qui, ora mentre leggi, c’è una persona che combatte come un samurai ogni santo giorno, battaglie estenuati e letali. Ho solo imparato a morire e rinascere e lo faccio per combattere perché credo che ciascuno sia davvero un essere meraviglioso.

Incontro gli occhi di molti e vedo tanto dolore, vedo la rabbia, la desolazione, la rassegnazione ed è talmente doloroso che torno a casa per rigenerare il mio cuore in solitudine.

Gli empatici sanno di cosa parlo, chi è Pioniere deve lavorare come un trasformatore di luce e questo è tremendamente faticoso, tanto da sembrare che sia impossibile sopravvivere all’ondata successiva. Ma i Viaggiatori chiamati a fare i Pionieri sono stati scelti ed addestrati e nonostante siano feriti stanno continuando a combattere.

Ci salutiamo qui cari amici incontrati su Facebook, se siete interessati al lavoro che facciamo qui dovrete scegliere di continuare a farlo, niente più pappa pronta.

Sapete, è finita l’epoca del “tanto amore”, “tanta luce”, “Namastè e Amen” con tanto di faccettine e manine giunte, se vi piacciono ‘ste stronzate e vi pare di essere abbastanza appagati dopo aver letto un post “spirituale”, bene, scegliete di restare lì.

Non cerco ne fama ne soldi, cerco solo di cogliere l’occasione rendere migliore questo pianeta.

Non mi interessa appagare la sete superstiziosa e puerile da lettori di fotoromanzi, mi disgusta la polemica integralista, sono nemica della falsità e dell’invidia e da ora in avanti, come si dice in perfetto francese, mi tolgo dalle palle tutto questo. Finita l’epoca delle stronzate tollerate e se lo faceste tutti insieme anche voi non sarebbe male, sì perché togliereste dalle spalle di altri il peso di trascinarvi.

A partire dal prossimo articolo, tutto verrà pubblicato solo sul blog e userò il canale You Tube come appoggio, questo avrà uno scopo concreto di cui parleremo a ritmi sempre più incalzanti.

Tanto per essere più chiara, dei 3.000 lettori medi di questo spazio a me interessano solo i Guerrieri e lasciatemi dire che sarebbe anche ora che muoveste il culo.

Andrò avanti per la strada indicatami, sarò spietata con chi mi ostacola, la strada è tracciata ed è possibile solo andare avanti.

Ora Guerrieri, e ci metto dentro un sacco di Sciamani dormienti che se potessi vi verrei a prendere per le orecchie, dovete capire che è la vostra ora. State a pubblicare bei post o tirate fuori il potere? Eh????

Oh, per carità, e ce l’ho con tutti adesso, vedo splendidi esercizi di poesia ed elegantissime dissertazioni metafisiche che una volta definite in un “post” navigano verso rotte sconosciute.

Ma non lo sapete che il potere va direzionato? Avete davvero dimenticato tutto???

Vi rimetto la formula: IMMAGINARE – VOLERE – AGIRE.

Vi auguro Buon Anno care Anime, vi ricordo ancora una volta che siete immensamente amati e che se ci separiamo è solo un’illusione.

Per i Guerrieri che hanno già capito dove sto andando, sapete quale è la direzione e il lavoro sarà enorme ma sappiate che l’indecisione non sarà tollerata.

Non perderò più tempo a fare la baby sitter, è tempo di scelte individuali di cui si è responsabili, in cui si decide di far parte di una NUOVA UMANITA’ e di lavorare per essa, oppure no.

Nessuno può salvare nessuno, solo noi stessi possiamo salvare noi stessi.

Usate l’intuizione, lo spazio del cuore, le viscere, la mente, il buon senso, una carriola o drone,  ma per carità non restate lì passivi. Prendete posizione!!!

Ragionate con la vostra testa e restate folli!

Pubblicato da Deve Su

Bollettino cosmico per viaggiatori interdimensionali. Avvisi ai naviganti, mappe cosmiche e tanta gioia. Io mi diverto e voi?

3 pensieri riguardo “29 Dic. ’20 L’ultima volta

  1. Prontissima a combattere! Non riesco ad iscrivermi in quel sito, qualcosa va storto e non so perchè ma continuerò a seguirti da qui. La mia email sai qual’è mandami ogni forma di aggiornamento e se è possibile potrei chiederti in che direzione potrei muovere il mio culo? Mai commento è più azzeccato per diverse ragioni che è complicato spiegare qui.
    Vorrei iniziare dei video (non so bene di cosa è più un iniziare ad agire che uno scopo ben preciso,è più un mio concretizzare e manifestare la mia scelta) per buttarmi in acqua e iniziare a nuotare ma come dici bene facebook è na bella fregatura (quindi consigli di non esporre alcun elemento lì?) eventualmente YouTube o piccoli community dove si ritrovano persone con il medesimo intento?

    Piace a 1 persona

    1. Giulia, aspetta che stanno apparecchiando la tavola. Devi solo pensare ai tuoi talenti, come ti senti felice quando fai qualcosa che ti rende felice. Per ora fremete, poi cominceremo a vibrare e sarà potente. La Rinascita parte dall’Italia.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: