22 Nov. ’20 L’urlo di Venere

Bollettino: burrasche in corso nell’oceano delle emozioni.

Venere è l’espressione dell’Amore, ciascuno di noi ama attraverso il filtro della propria Venere nel tema natale. Parlo di filtri, perché ogni emozione relativa viene filtrata da un tipo specifico di energia; facciamo l’esempio di un tipo di amore manifestato da una Venere in Capricorno, rigido e severo e da una Venere in Cancro, emotivo e fluttuante. Tutti amano, semplicemente lo fanno in modi e maniere diverse.

In questi giorni stiamo, collettivamente e individualmente, lavorando sul nostro filtro, a che punto stiamo sembra chiedere Venere.

Guardate, le sfaccettature sono infinite ma la quadratura di Venere al terzetto in Capricorno (Plutone, Giove, Saturno) è un urlo della Dea.

Parliamo della Dea.

La Dea è il Principio Femminile, è la coppa che riceve, accoglie, nutre. Essa è parte di noi in equilibrio perfetto col suo sposo, il Principio Maschile. Essa non è Venere ma si manifesta attraverso quell’energia. Sia che abbiate deciso di incarnarvi come donne o come uomini, il Principio Femminile è la metà dell’anima.

Pensate a questo equilibrio tra il maschile e il femminile come al Tutto, ad una energia che si alterna in contrazioni, spingo e rilascio. Comprenderete che stiamo parlando del motore, come funziona il nucleo e da cosa è alimentato.

Facciamo un esempio pratico. Fino al 2020 i rapporti d’amore sono serviti a creare la propulsione in avanti per ogni individuo.

Ciascuno di noi è passato da una storia d’amore all’altra come se saltassimo su sassi per attraversare il fiume. In tutte queste storie c’è stato tutto, amore e odio, crudeltà e tenerezza, violenza e passività etc., quindi siamo approdati al 2020 come guerrieri feriti, rassegnati ai luoghi raggiunti in cerca di equilibri bugiardi.

Ma, siamo in tempi straordinari e la Dea (il Principio Femminile) che è dentro di noi ora vuole essere riconosciuta perché sa che l’Universo è Equilibrio.

La posizione Venere in Scorpione crea però un contrasto elegantissimo, si oppone infatti a Lilith (Luna Nera) in Toro (Urano in opposizione larga).

Immaginate una regina che entra in un postribolo, viene riconosciuta e appena entrata la accoglie la tenutaria del bordello che assume i toni della padrona sussiegosa che rivendica il suo ruolo tradizionale. Imbarazzo e perplessità sono garantiti all’inizio, poi ci sono tre anziani clienti  dominanti (il terzetto in Capricorno) che avvalendosi del proprio potere, alzano il dito accusatorio sulla regina.

Ma la regina (Venere) non è una sprovveduta, se vuole regnare sul suo regno deve sapere come stanno le cose e non esita a scendere nei bassifondi. Vuole la verità, non si ferma davanti a stronzate.

Per qualche giorno avremo proprio questa opportunità che sta preparando il terreno all’eclisse, (18 Nov ’20 Riunione di spogliatoio pre partitagli articoli sono sotto la voce archivio) che si farà sentire prima e dopo il giorno preciso dell’evento.

Allora cosa ci vuole portare a vedere Venere?

La verità.

Gli anglosassoni usano l’abbreviazione BS (bullshit), per dire “stronzate!” così possiamo tirare l’equazione : Venere versus Bs.

L’amore che si prostituisce per ricevere Amore non è amore.

L’amore che subisce per paura di essere abbandonato non è amore ma codipendenza affettiva.

L’amore che ha paura non è Amore.

L’amore arrabbiato e rancoroso non è Amore.

L’amore che fa star male non è Amore, perché l’Amore fa star bene.

L’amore che umilia non è Amore, la mancanza di sostegno non è Amore, le ali tagliate dei sogni per contorti egoismi non è Amore.

Seppure ci sia molto da dire ancora sull’amore e sulla presa di coscienza a cui siamo chiamati non posso negare l’attenzione ad un altro aspetto. La quadratura di Venere ai tre nel Capricorno,  parla anche della rivendicazione del rispetto e della dignità.

Sembra che la regina sia scesa nei bassifondi e stia gridando: Sono un Signora e che cazzo! (Plutone – parolacce)

Curioso vero? Questo atteggiamento è molto plutonico: scendo nel profondo e ti guardo in faccia e ti dico o capisci con chi hai a che fare o eserciterò il mio potere.

Mmmmh, la Grande Madre sta parlando attraverso Venere, se non ci mettiamo in riga la Dea scatenerà la Luna e il Sole (eclissi).

Stiamo per arrivare al punto zero, dove avremo il Dies Natalis di passaggio ad una nuova Era, non possiamo permetterci di trasportare le BS dell’Era morente e siamo chiamati a trasformarci tutti in versioni migliori di noi stessi.

Anche questo aspetto è lacerante perché la verità sarà cruda ma ci renderà liberi.

Ciascuno avrà il suo terreno di battaglia, tenete conto di questo quando siete con altri, tutti stiamo attraversando la palude e la gentilezza salva la vita.

Se dovete chiarire qualcosa fatelo dal cuore, non importa quanto sia tagliente è fondamentale il modo, con la gentilezza e l’empatia ogni ostacolo verrà abbattuto.

Se invece vi arroccate in battaglie sterili, opponendo resistenza senza affrontare il nocciolo della questione vi creerete turbolenze auto inflitte.

Lasciate indietro il passato doloroso, rinnovatevi e rinascete nella nuova era senza zavorre.

Capite che l’Amore è sia motore che combustibile (energia) dell’Universo?

Come sempre, libero arbitrio!

Con amore un saluto a tutti voi, scendete nel profondo che già la Luce vi aspetta alla fine della gita, siamo amati e vi dovete rassegnare all’Amore.

Vorrei salutarvi uno per uno ma è impossibile e allora rilancio, che la Luce abbracci tutte le vostre Nazioni! Nell’elenco tutti i Paesi in cui vi trovate Viaggiatori, guardate come siete distribuiti e pensate che state condividendo questa lettura con altre anime nel mondo. Benedicetevi l’un l’altro senza conoscervi, auguratevi gioia e pace e senza sforzo comincerete a cambiare il mondo perché l’Amore è la Prima Legge.

Italia Stati Uniti Svizzera Brasile Regno Unito Cina Francia Germania Spagna Irlanda Belgio Bulgaria Austria Romania San Marino Australia Sudafrica Monaco Thailandia Moldavia Messico Portogallo Burundi Slovenia Pakistan Albania Egitto Serbia

Pubblicato da Deve Su

Bollettino cosmico per viaggiatori interdimensionali. Avvisi ai naviganti, mappe cosmiche e tanta gioia. Io mi diverto e voi?

4 pensieri riguardo “22 Nov. ’20 L’urlo di Venere

Rispondi a Rossella Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: