apr ’20 Potete fare la differenza!

Dei 7,7 miliardi di persone che vivono attualmente su Gaia, molti non si faranno mai domande di tipo spirituale.

Per qualcuno sarà incredibile ma la maggior parte non si sveglierà mai e questo non accadrà perché non sono interessati.

Altri, la maggioranza, sopravvivono e riescono solo ad interessarsi del pasto successivo o, si occupano solo della propria vita.

Pochi sono coloro i quali si occupano dell’aspetto spirituale della vita.

Quante volte ho posto l’accento sul “chiedere”….?

Molte vero?!!!

Ebbene continuo.

Prima però devo specificare meglio: chiedere non ha nulla di teatrale! Scordatevi riti con i piedi nudi in un cerchio di fuoco, le invocazioni con penne di qualche sfortunato, pentoloni che eruttano miasmi di strane pozioni e gli abiti da mago Othelma (o il Papa, fate voi).

Chiedere è un atto intimo e puro, talmente sacro che quasi mi pare di violarlo scrivendone.

Chiedere è un sussulto del cuore, che sale a cercare nella verticalità una carezza di conforto.

Chiedere non richiede testimoni, ma solo un puro intento, intimo e profondo che risponde al moto dell’anima.

Chiedere comporta curiosità, ed ecco la parola magica… curiosità (fame di sapere)! Davvero siamo una casuale accozzaglia di elementi chimici? (curiosità – domanda/chiedere)

Davvero la mia vita è governata dal caso? (curiosità – domanda/chiedere)

Se le domande sono frequenti, se la curiosità (sete dell’anima e non dell’intelletto) vi porta di domanda in domanda, le risposte arrivano e aprono la strada ad altre domande.

Ecco, state già ascendendo.

Ascendere è trascendere, oltrepassare. Dalla dualità, (Io separato da Dio) possiamo muoverci in tutte le direzioni senza mai prendere in considerazione Dio/Universo Intelligente, Brahman, Odino, etc.

Mangiare, dormire, fare sesso, sposarsi, fare figli, lavorare, morire. Questo è quello che fa la maggior parte dell’umanità senza mai farsi una domanda, nemmeno su se stessi.

Stiamo attraversando una “pandemia” è vero, ma lo è anche negli strati più profondi. Tutto il mondo si sta fermando, per la prima volta nella storia dell’umanità, il mondo si ferma e ancora non sento la consapevolezza della straordinarietà dell’evento.

Schiavi di una realtà (postulato dall’evidenza dei media corrotti), impauriti come ratti nella stiva di una nave, che la maggior parte subisce senza farsi domande.

Ma se vi dicessi che basta meno dell’1% di individui “risvegliati” per cambiare le sorti di un pianeta? Basta una luce fioca per sconfiggere la più buia delle tenebre…

Al contrario, se queste parole verranno lette e comprese da qualcuno, sarà facile dare il via al percorso di risveglio. Poiché ogni via è individuale e perfetta per ciascun essere umano, dirò solo che basta fare il primo passo.

Solo il chiedervi se potete “fare la differenza in questo mondo”, o se vi chiedete come poter “cambiare”, già solo il puro intento che enuncia le richieste vi condurrà al famoso salto nel vuoto. Affidarsi all’Universo Intelligente e credere che davvero possiamo creare la nostra realtà futura è ascesi che conduce all’illuminazione (che parolona!). Siamo Esseri divini, questa transizione ci permette di lasciare il Karma che imponeva le ripetizioni e di dirigerci verso la creatività. Con i nostri pensieri (e domande) abbiamo davvero il potere di creare la nostra vita grazie a questa transizione. Siamo finalmente liberi di creare un futuro di gioia e Amore.

Passate oltre se questo non vi risuona, andate per la vostra strada, ma se qualcosa vi smuove la voglia di provarci, se una nostalgia profonda vi muove alla ricerca di qualcosa che avete dentro e che non riuscite a delineare, allora cominciate!

Cominciate con il primo passo, cercate voi stessi e le vostre vere passioni, cercate le risposte alle domande. Poi cominciate ad avere pazienza, perché questa è la seconda regola, nulla verrà dato in più se questo più rischierebbe di uccidervi. Non sono parole vuote ma la pallida e vaga immagine di una forza potente. Qui si parla di energie e sappiamo che possono essere distruttive in quantità eccessiva.

L’Universo lavora incessantemente, quello che chiedete vi verrà dato; se avete pensieri creativi rivolti alla felicità e all’amore li avrete materializzati in futuro, se avrete pensieri negativi resterete nella vecchia forma pensiero (tanto tutto tornerà come prima… tanto a me non toccherà perché sono sfortunato… eeeh, ma tanto le cose sono sempre andate così…) e avrete modellato un futuro di cacca da soli.

Il Tempo è adesso.

Se solo vi chiederete “cosa posso fare?” “come posso contribuire”, sarà il primo passo verso la distruzione di quel muro invisibile, “compassione” per il mondo è una energia potente.

L’energia è cambiata, prima ve ne renderete conto prima sarete liberi di creare un futuro meraviglioso.

Anche se ai più è invisibile la grande battaglia per la liberazione dal “buio”, voglio che siate certi che nessuno è mai stato solo e che l’Universo ha inviato “luci” in ogni luogo affinché la vittoria sia certa. La maggior parte dei viventi ignora quali miracoli stiano avvenendo dalla fine degli anni ’80, sono interventi massivi, sono eventi davvero epocali, nel senso che mai era accaduto, la nostra umanità ha scelto la luce ed evitato l’Apocalisse. Questo è stato possibile grazie a quel meno 1%, ora immaginate cosa significa se una moltitudine si sveglia …

Che nessuno resti indietro! perché siete/siamo Esseri Divini, siamo meravigliosi e siamo fatti per amare.

Pubblicato da Deve Su

Bollettino cosmico per viaggiatori interdimensionali. Avvisi ai naviganti, mappe cosmiche e tanta gioia. Io mi diverto e voi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: