23 feb ’20 Reset

Alzate lo sguardo e guardate in alto … oggi devo parlare in grande. I movimenti dei pianeti, ormai lo sapete tutti, sono ciclici. Cicli maggiori e cicli minori, ma sempre scansioni cicliche del tempo e dello spazio sono. Prendiamo in considerazione un ciclo maggiore, chiamato Precessione degli Equinozi, (vi supplico andate da soli a capire BENISSIMO di cosa si tratta o non mi capirete più da qui in poi):

Nelle culture antiche era un punto di riferimento fondamentale che toccava tutti gli aspetti della vita, Maya,  Egizi, Induismo ( i Veda) ci hanno lasciato il loro impianto per poter attingere alla Sapienza. Il 21.12.2012 il Sole si è allineato con il centro della Galassia ed contemporaneamente allineato con la sequenza precessionale, ciclo determinato  con precisione dai Maya, in cui si indica la transizione da un ciclo all’altro. Siamo in transizione, lasciamo il buio degli ultimi 6.000 anni per cominciare ad arrampicarci verso la luce, siamo chiamati ad allargare la coscienza. La Grande Conoscenza non ha mai abbandonato la Terra, nel grande flusso del ciclo della  Vita ci sono sempre state anime evolute che si sono incarnate per ricordarci, sempre, in tutti i modi e con tutte le lingue del mondo di non aver paura perché siamo incatenati dalla materia ma di credere in ciò che sappiamo. Siamo frammenti divini e sappiamo che c’è molto di più dentro e fuori di noi. Siamo in transizione, tutto è necessario affinché tutti possano partecipare ad un allargamento della coscienza, verranno toccate tutte le corde, nessuno potrà continuare a sfuggire al caos senza fare un esame della posizione della propria coscienza. Quando non avrete più mutui da pagare ma dovrete occuparvi del benessere di voi stessi e di chi amate, siete sicuri di chi siete, della vostra forza, di ciò in cui credete? Se tutto si disintegra cosa vi resta del vecchio mondo se non voi stessi? La sentite la potenza che aumenta? State sentendo un brivido nella schiena ora? Vi state rendendo conto che siete pronti? Tutto nella vostra vita è stato perfetto e vi ha portato esattamente lì dove dovete essere, lo sentite che tutto è perfetto? Qualcuno di noi morirà, altri guariranno inspiegabilmente, ma che importa se sappiamo che c’è un gran fermento lassù con anime che vanno a cambiare il corpo (come un pit-stop in F1), altre che tornano … se prima occorrevano millenni/ secoli ora tornano in un anno, come nipoti, figli etc.

Torneremo ricordando però, sapendo che dobbiamo tuffarci nella nuova era dell’Acquario e contemporaneamente iniziando un nuovo ciclo (25.786 anni) .… RESET!

E’ ora di alzare le teste e di alzare lo sguardo allo spirito che ci chiede di connetterci con il Sopra, allineiamoci e creiamo dentro ciascuno di noi la Croce Cosmica: il piano terreno incrocia il piano verticale fondendosi in una unica realtà e di conseguenza, modo di essere. Siate pronti a tutto, lasciatevi andare all’Universo, osservate, osservate, osservate. Siete spettatori che sanno, state ricordando tutte le esperienze delle vite passate, state ricordando la vostra potenza … poi dovremo metterla in atto anche a costo di sorridere alla morte (che non esiste).

Pubblicato da Deve Su

Bollettino cosmico per viaggiatori interdimensionali. Avvisi ai naviganti, mappe cosmiche e tanta gioia. Io mi diverto e voi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: